Napoli e Posillipo

Itinerari Posillipo

La collina più suggestiva di Napoli

Posillipo è una delle colline di Napoli più famose. Oltre a regalare spettacolari vedute mozzafiato, rappresenta un vero e proprio museo a cielo aperto. Difatti a poca distanza a piedi dalla casa vacanze, potrete visitare il parco Archeologico Pausylipon-Grotta di Seiano.

L’itinerario, estremamente affascinante e suggestivo, inizia dall’accesso ubicato all’estremità della discesa Coroglio, dove si apre la monumentale Grotta di Seiano: una galleria artificiale che attraversa con un traforo di circa 770 metri la collina tufacea di Posillipo congiungendo l’area di Bagnoli e dei Campi Flegrei con il vallone della Gaiola.

Superata la grotta si arriva, attraverso un sentiero fiancheggiato dalla tipica vegetazione mediterranea, nell’area della villa che Publio Vedio Pollione, ricco cavaliere romano legato ad Ottaviano Augusto, volle chiamare appunto Posillipo.

Nell’area è possibile visitare ed ammirare straordinari resti archeologici di un teatro con una splendida struttura e i resti dell’Odeion, l’antico teatro coperto destinato ad audizioni di poesia retorica o di musica.

Sulla sommità di Capo Posillipo si consiglia pure di visitare lo splendido Parco Virgiliano, che sorge su un sistema di terrazze.

 

Residenza le Rose offre ai suoi ospiti i seguenti percorsi per immagini guidati da
Raymond la Motte
Art Director

 

Campi Flegrei: percorso per immagini

Ore 9:30 partenza dalla Villa d’Arte in minibus.
Si va lungo i tornanti di via Coroglio, visuali sul Golfo di Pozzuoli con l’isolotto di Nisida, Capo Miseno e l’ex area industriale dell’Italsider.

Panoramiche lungo via Napoli, visita alla Solfatara. Si procede lungo i tornanti che conducono a Baia, da cui ci sono visuali del lago d’Averno,  il Golfo di Pozzuoli, Punta Penna, il porticciolo di Miseno e Capo Miseno.

Panoramica del Castello di Baia.

Rientro lungo il litorale.

Si consiglia di contemplare il tramonto dalle terrazze del parco Virgilio situato a 5 minuti dalla Villa.

Gli ospiti devono essere muniti di una macchina da presa (fotografica o video).

 

Prezzo: 35 euro per persona (numero partecipanti 6 persone)

 

Promontorio di Posillipo: percorso per immagini

Ore 9:30 partenza dalla Villa d’Arte in minibus.
Il percorso inizia lungo la via Boccaccio con le sue panoramiche sui Campi Flegrei e si prosegue per via del Marzano, antica strada collinare di Posillipo.

Si scende verso Mergellina lungo la via Orazio, dalla quale appaiono numerosi scorci sulla città costiera ed il suo golfo.

Si risale lungo via Posillipo per raggiungere l’insenatura di Giuseppone a mare per scoprire l’immagine del vulcano Vesuvio nella sua maestosità. Il porticciolo di Marechiaro e poi la Gaiola ed il suo isolotto.

Si risale verso il Parco Virgiliano dove si ammirano visuali uniche dei due Golfi. Si attraversa il ponte dal quale si estende la panoramica sulla fascia costiera dei Campi Flegrei e sull’ex complesso industriale dell’Italsider.

Si raggiunge Santo Strato, storico casale: un borgo popolare che verrà attraversato tra le scene quotidiane.

E’ consigliata la visione del tramonto lungo la via Boccaccio a 5 minuti dalla Villa d’Arte.

Gli ospiti devono essere muniti di una macchina da presa (fotografica o video).

 

Prezzo: 30 euro per persona (numero partecipanti 6 persone)